Gusto17

Gusto 17

È il racconto di una storia di amicizia e di passione.
Eravamo piccoli e desideravamo quel gusto di gelato che non c’era.

Siamo diventati grandi e vorremmo tornare bambini, risentire
quel sapore della torta della mamma, dei limoni che profumavano di sole e di mare e sporcarci il naso con il cioccolato che sapeva di festa.

Ricerchiamo il gusto che c’era e quello che ancora non esiste.

Quello che vorrai creare tu. Con noi. Nella nostra gelateria artigianale.

Sarà il tuo gusto. Il numero 17.

IL GELATO.
PER NOI.

Quando abbiamo deciso di aprire Gusto 17 ci siamo promessi di fare solo il gelato che, noi per primi, avremmo mangiato. E questa promessa è diventata la nostra filosofia.

Un numero limitato di gusti.

Perché l’artigianalità ha i suoi tempi di produzione.

Sempre fresco.

Perché abbiamo deciso di produrre il gelato tutti i giorni, più volte al giorno, senza mai congelarlo.

NESSUN ADDENSANTE ARTIFICIALE, CONSERVANTE O COLORANTE.

Perché colore, sapore e cremosità sono dati esclusivamente dagli ingredienti con cui il gelato è stato creato. E se non lo mangi subito, si scioglie.

Solo frutta fresca di stagione.

Perché da noi non troverete mai la fragola a dicembre o la pesca a gennaio.

Solo ingredienti IGP o certificati.

Perché quello che scegliamo di non usare è importante quanto quello che scegliamo di utilizzare per produrre il gelato che vi piace.

Materie prime fresche e stagionali, insieme alla maestria tecnica, danno vita a un risultato che si fa notare per cremosità, golosità, giusta consistenza. Ogni settimana spuntano nuovi gusti.

GAMBERO ROSSO

Tappa fissa! Cremosità e consistenza da TOP CLASS. Ottimo gelato, realizzato con ingredienti genuini per una
varietà di gusti e accostamenti particolari che sollecitano la curiosità. Il laboratorio a vista infonde fiducia e sicurezza. Se cercate un gelato da ricordare è il posto che fa per voi!

LUCREZIA – Tripadvisor

Questa agrigelateria è meta per gli amanti dei sapori audaci. Gelati all’olio affumicato, al miele invecchiato e all’aceto balsamico

LA CUCINA ITALIANA – Agosto 2017