MAKE A WISH ITALIA

Ogni tuo desiderio contribuirà ad esaudire anche quello di un bambino di Make-A-Wish Italia.

Da quando abbiamo creato Gusto 17, ci siamo sempre fatti guidare da un sogno: quello di regalarvi un piccolo attimo di gioia realizzando il gelato che avete sempre sognato.

Quanto manca alla realizzazione del desiderio di Giuseppe:

Da allora ne abbiamo realizzati tantissimi, da oggi continueremo a farlo, ma saremo in due: noi con voi. 

Insieme realizzeremo i desideri dei piccoli di Make-A-Wish Italia.

 

Per ogni ordine infatti di pasticceria gelato personalizzata o per la realizzazione di un gusto dei desideri, Gusto 17 donerà una quota in beneficenza, per esaudire i desideri dei bambini, molto speciali, dell’associazione Make-A-Wish Italia.

 

Fondata a Genova da Fabio e Sune Frontani in memoria della figlia Carlotta, Make-A-Wish Italia realizza dal 2004 i desideri di bambini e ragazzi gravemente malati, in cura presso i più importanti ospedali pediatrici del nostro paese, avvalendosi dell’aiuto di centinaia di volontari.

 

Un desiderio che si realizza aiuta il bambino a trovare l’energia necessaria per combattere la malattia e aumenta le probabilità di guarigione. Il bambino viene incoraggiato a superare i propri limiti, l’intera famiglia supportata nel vincere le ansie e le preoccupazioni, la comunità circostante coinvolta in una gioia profonda. È provato che, in presenza di una grave malattia, un desiderio esaudito migliora la qualità della vita.

E da oggi, insieme a voi, vogliamo iniziare a realizzarne tantissimi. 

Il desiderio di Giuseppe: “Vorrei guidare all’avventura e sentirmi libero”.

Il primo desiderio è quello di Giuseppe di Avuta (Puglia), 8 anni, con una Leucemia Linfoblastica.

Non aveva ancora compiuto 3 anni Giuseppe, quando ha iniziato il suo percorso con una malattia particolarmente aggressiva. È cresciuto facendo la chemio, le trasfusioni, i trapianti di cellule staminali, ed è stato ricoverato per un anno e mezzo al Policlinico di Bari. Tutto ciò ci fa capire come mai Giuseppe sia un bambino iperattivo, con qualche difficoltà nella concentrazione. Ma lui è anche un bambino pieno di energia, di coraggio con una consapevolezza decisamente elevata per la sua età. 

 

Riconosce di aver paura del buio, ma  “sì forse sono forte perché sono riuscito a non morire” –  ha esclamato durante l’intervista, lasciando a bocca aperta non solo i volontari Make-A-Wish, ma anche la sua mamma. Giuseppe ha decisamente bisogno di muoversi, sfogarsi e ha le idee molto chiare riguardo al suo desiderio. Vorrebbe avere un Quad da bambino grande, li vede in officina da papà, ne ha già uno che è poco più di un giocattolo, ma gli piacerebbe che quello nuovo fosse più consono alla sua età. Il pensiero di poter scorrazzare la prossima estate con il suo nuovo Quad illumina gli occhi di Giuseppe e accende in lui una nuova felicità.

Realizziamo insieme il desiderio di Giuseppe. Ogni giorno, per ogni ordine contenente un prodotto di pasticceria gelato o gusto dei desideri, doneremo una quota in beneficenza: il counter si aggiornerà mostrando quanto manca per esaudire il desiderio di Giuseppe.

E, una volta realizzato, pubblicheremo un reportage grazie all’aiuto di Make-A-Wish Italia.

Ti piace l’idea di aiutare qualcuno e di poter fare beneficenza con un gelato

So, let’s make a wish!

Iscriviti alla newsletter

per ricevere promozioni ed essere aggiornati sulle novità