Per noi fare solo il gelato che avremmo mangiato significa – da un lato – creare un prodotto senza aggiunta di coloranti, aromi o conservanti ma utilizzando solo materie prime di eccellenza e – dall’altro – lasciarsi continuamente ispirare dalle proprie tradizioni (anche familiari) e di scoprirne di nuove, portando il territorio nelle nostre gelaterie di Milano.
E proprio dal ricordo che abbiamo del pane, burro e marmellata preparato per la merenda dalle nostre nonne, abbiamo deciso di celebrare questo rito della tradizione italiana creando un Pangelato con burro e marmellata, rigorosamente realizzata da noi con la frutta di stagione disponibile.

E per realizzarlo non potevamo che selezionare i migliori ingredienti che potessero comporlo.

La realizzazione del “Pangelato, burro e marmellata” infatti parte dalla produzione di un gelato artigianale al fior di latte leggermente salato che mantechiamo insieme al burro podolico del Caseificio Stella Dicecca di Altamura, un’eccellenza pugliese nella produzione dei latticini che ci garantisce un prodotto fresco, delicato ma eccezionale al palato.

Una volta mantecato, il gelato viene “spalmato” all’interno del panino dolce che ci arriva fresco, tutte le mattine, dal Panificio di Davide Longoni. Il Pangelato viene poi completato da una marmellata realizzata con frutta fresca di stagione: quindi ad esempio si potrà trovare una marmellata di Fragola Candonga Top Quality® in primavera, di Fichi Bianchi del Cilento, Fico d’India o Albicocca Pellecchiella in estate o di uva fragolina in Autunno.

Il nostro Pangelato Burro e Marmellata creato con l’Accademia del Panino Italiano è disponibile nelle nostre gelaterie di via Savona 17, via Cagnola 10 e nel corner gelato presso Vòce Aimo e Nadia in Piazza della Scala a Milano.

E se volete realizzare direttamente voi la ricetta, ecco gli ingredienti:

 

GELATO AL BURRO di GUSTO 17

Il gusto è realizzato nelle nostre gelaterie artigianali ed è un fiordilatte leggermente salato a cui viene aggiunto il burro podolico direttamente in fase di mantecazione del gelato.

 

MARMELLATA CON FRUTTA FRESCA DI STAGIONE

Suggeriamo di realizzare una marmellata utilizzando diversi frutti di stagione tra cui:

– le Fragole Candonga Top Quality® – le più pregiate e che arrivano dalla Basilicata – disponibili da aprile a giugno;

– le Albicocche Pellecchiella del Vesuvio, un frutto antico e prelibato che matura nelle soleggiate terre Vesuviane, è prodotto d’eccellenza della Regione Campania;

– il Fico d’India siciliano da sapore pregiato che gli ha permesso di ottenere nel 2003 il riconoscimento D.O.P.

– il Fico Bianco del Cilento D.O.P. che deve la sua denominazione al colore giallo chiaro uniforme della buccia dei frutti essiccati, che diventa marroncino per i frutti che abbiano subito un processo di cottura in forno.

 

PANINO DOLCE DEL PANIFICIO DAVIDE LONGONI

Di Davide Longoni condividiamo la filosofia e l’attenzione per le cose fatte “come una volta”. Il suo pane artigianale esalta, in particolare, l’utilizzo di farine biologiche macinate a pietra ed è frutto della continua ricerca di quelle antiche, così preziose ma ormai in disuso da offrire sorprese inaspettate al palato.
Il panino che abbiamo scelto per il nostro Pangelato è realizzato con lievito madre, burro, uova; un panino dolce dal sapore pulito in grado di esaltare alla perfezione e completare – avvolgendolo – il delicato fiordilatte con burro fuso e marmellata.

 

TOPPING DI BURRO DEL CASEIFICIO STELLA DICECCA

Il burro podolico del Caseificio Stella Dicecca di Altamura è lavorato a mano è ottenuto da panna di latte fresco prodotto solo da animali allevati al pascolo, nel rispetto del loro benessere.
Il suo colore giallo è frutto di un’alimentazione fatta da erba fresca e foraggi aziendali e viene prodotto solo in alcuni mesi dell’anno.
Il Caseificio Stella Dicecca di Altamura è un’eccellenza casearia pugliese che ha unito tradizione e innovazione grazie anche all’entusiasmo del più giovane della famiglia, Angelantonio Tafuno da sempre innamorato dell’arte casearia e cresciuto a contatto con la natura.
Convinto sostenitore del benessere animale, è alla costante scoperta di allevatori della zona rispettosi della ciclicità della natura, l’unica ad aver il privilegio/compito di scandire i ritmi di accrescimento dei capi. Una filosofia che si sposa perfettamente con quella di Gusto 17 e che ha saputo infatti dare – grazie al burro podolico – il ricordo di quei sapori, intensi e delicati, che vivevano nel pane, burro e marmellata realizzato dalle nostre nonne.

Published by

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *